NYC fashion week: Anna K

0

Anna K come Anna Karenina. Perché la stilista in questione viene da Kiev, Ucraina. A 14 anni, ha esordito come modella. A 16, ha ideato la sua prima collezione moda (precoce, la ragazza). Due anni fa, è invitata a sfilare al Pitti di Firenze. Dopo essere diventata un astro nascente dello street style, adesso a soli 20 anni è sbarcata a NYC in occasione delle recenti sfilate, sostenuta dalla fashion journalist e it-girl Daria Shapovalova. Ecco Anna indossare una delle sue creazioni, che oggi sono in vendita da Colette a Parigi e sull’esclusivo sito di e-commerce con base a Londra Avenue 32.

 

Anna K

 

Lo stile Anna K è femminile, ma al tempo stesso bizzarro e fantasioso. A tratti, paragonabile al primo Moschino per freschezza ed originalità.

 

Anna K 1

Anna K 2

Anna K 5

 

IMG_2396_Fotor_grande

 

Look-25_resize_grande

 

IMG_3056_Fotor_0fd90f4d-bcf2-4aae-a073-91db6b96c939_grande

 

Anna K 3

 

Anna K 4

 

Fiocchi, perle, plissé ed altri ornamenti bon ton diventano ironici e vengono reinterpretati in maniera ludica, insolita, spiazzante. Non tanto per sovvertire, quanto per non prendersi troppo sul serio.

 

Anna K

 

Anna K

 

Occhi da personaggi dei fumetti spuntano sugli abiti. Buchi circolari svelano dettagli del corpo. Nulla è quel che sembra. Del resto, quel che conta non è l’apparenza, ma l’essenza e la personalità.

 

Anna K

 

PS-16-27_MG_0309_grande

 

Una verve che è sancita anche dalle scritte sulle t-shirt di Anna K. La moda, in fondo, non va mai presa troppo sul serio.

WhiteWhite

 

WhiteWhiteWhiteSchermata 2016-02-18 alle 15.24.51Schermata 2016-02-18 alle 15.24.42White

 

 

SUBSCRIBE
Unisciti alla nostra mailinglist, sai che vuoi farlo.