Ziza, la borsa si fa di ananas

0

Di iuta, di pelle, di cotone, di plastica o di ananas; ogni borsa è una storia a sé, ma la sua fattura, che sia minima o esagera, è sempre protagonista.
Ecco che Ziza Style Habits entra nel dettaglio per far emergere bellezza e modernità, e tutta all’italiana.
L’intuizione nasce dalla sua fondatrice Giusy Leo Imperiale che, con la collaborazione di Antonella Montemurro e Pasquale Montemurro di Creatree Adv + Fashion, realizza un innovativo materiale, creato dalle foglie di ananas.
Il trattamento al 100% naturale e sostenibile è una nuova frontiera all’intramontabile design dell’accessorio più amato dalle donne e non solo. Una pelle vegetale, morbida ed inodore, per modelli versatili e personalizzabili.
Da sfatare assolutamente il concetto che recupero e riutilizzo non possano essere esteticamente accattivanti. Ancora una volta Ziza colpisce in segno donando all’instancabile contenitore di “indispensabilità” ed intimità, ad essere sempre al nostro fianco o nella mano o sulla schiena (per il modello a zaino), un raffinato aspetto glamour.