Issey Miyake + United Nude

1

Issey Miyake, il brand concettuale giapponese che fa del plissé la propria firma e United Nude, brand di calzature-scultura, dove le linee giocano con le luci e le ombre, presentano le nuove calzature per la stagione SS18, collaudando una collaborazione già iniziata in passato. Il progetto esplora il potenziale della creatività di ideare nuovi prodotti partendo dal concept di Issey Miyake “Ten Sen Men” (punto, linea, superficie), puntando ad ottenere dall’essenziale il totale. United Nude, con il quale è nato il progetto, considera le scarpe come architetture, approfondendo il valore delle stesse, non viste quindi come semplice oggetto d’uso quotidiano ma investendole di una carica artistica. È anche per questo che la loro produzione prevede l’utilizzo di materiali e tecniche innovative. Le proposte frutto di questa collaborazione rendono le persone che le indossano all’avanguardia da un punto di vista design. Allo stesso tempo sono funzionali e divertenti.

Una combinazione di marchi che percepisce l’atto creativo dell’abbigliamento come mini-strutture ambientali per l’uomo, architetture pret-a-porter, da cui risulta quindi una mini collezione consistente in due modelli declinati in colori basici, quasi neutri, ma fondamentali. Le sneakers STEP hanno la suola ultra leggera e sono disponibili nei colori bianco e nero. I sandali RISE sono caratterizzati dalla combinazione di tessuto a rete e pelle e da un particolare tacco strutturato. Disponibili in quattro varianti: nero, bianco, marrone e giallo.