Nike Dunk Low “Paris” Trévise Gym

2

Molte volte a scuola è capitato che i professori dicessero che quel ragazzo è bravo ma non si impegna. Questa scarpa secondo me, rappresenta in pieno che quando uno vuole fare le cose bene, anzi benissimo è solo una questione di impegno appunto. Il preambolo, perchè oggi vi voglio parlare dell’ultimo progetto di casa “Nike“.  Nessuna collaborazione, nessun artista, nessuno store, ma una palestra. Voi vi starete chiedendo in che senso e io ve o spiego subito. La dedica dell’azienda di Beaverton è per il più antico campo di basket indoor al mondo, datato 1893 e che si trova in questa palestra a Parigi. Per rendere speciale questa commemorazione è stata scelta come slhouette, una Dunk Low, che grazie alle idee di Nike, fa rivivere in pieno le attitudini, sia strutturali che fisiche, di questo spazio dedicato allo sport. Una pelle di una qualità sopraffina è stata scelta per adornare la tomaia. Ovviamente il look di questo materiale riceve non solo una feature di “invecchiamento”, ma anche un pattern herringbone. Il richiamo alla pelle del vecchio pallone da basket balza subito agli occhi. I lacci, il tessuto con cui non solo è fatto lo Swoosh per uno dei due modelli e che sull’altro invece lo sostiene sui pannelli laterali è una dedica speciale sia alla rete del canestro, ma anche alle corde da allenamento. Come detto sopra, un modello, ma due colorway, una beige chiaro, una marrone scuro, entrambi pronte a far rivivere tutto il legno utilizzato per questa costruzione.

Le diverse sfumature delle travi prendono forma su queste due scarpe bellissime. Accenti di oro e nero, ricordano non solo il famoso lucchetto inventato da Georges Vuitton, ma anche la placca commemorativa che si trova all’interno, che in questo caso prende forma sulla linguetta. Il bianco fa la sua apparizione su intersuola, Swoosh e lacci. Limitatissime a soli 200 pezzi per colore, saranno vendute il dieci di questo mese solo in Francia o sul sito di SNKRS, tramite una raffle. Il ricavato delle vendite sarà devoluto a questa YMCA parigina, che sta organizzando una campagna di raccolta fondi per rinnovare la palestra. Mi inchino di fronte a tanta bellezza…..

SUBSCRIBE
Unisciti alla nostra mailinglist, sai che vuoi farlo.