UNDERCOVER x Converse Chuck Taylor All Star 70 Low “Order/Disorder”

1

“Non avrai altro DIO all’infuori di me” è il comandamento per eccellenza e anche nel caso del mondo delle sneaker, sembra davvero azzeccato. Infatti io non riesco a smettere di ammirarle, possederle e parlarne a voi. Per questo lunedì, il menù del giorno prevede la nuova avventura collaborativa di Converse, che affonda le sue radici nel 1908, grazie all’opera di Marquis M. Converse. Questa azienda può vantare il fatto di essere stata la prima a produrre articoli sportivi negli Stati Uniti e che ebbe, tra la fine degli anni 80 e l’inizio dei 90, una grave crisi finanziaria, ma venne salvata dall’acquisto da parte di Nike. A fare da coprotagonista, troviamo una delle figure più importanti della scena high-end streetwear Japana e mondiale, ovvero l’uomo dell'”ORGIA”, il co-owner di uno degli store, che nei prima novanta, ha creato questo movimento. Lo store era NOWHERE e lui è Jun Takahashi e il suo brand UNDRCOVER. Un teaser di quello che sarebbe successo tra la label americana e lui era apparso nel mese di gennaio, durante la Fashion Week di Parigi. Oggi, abbiamo il risultato finale e ci fa davvero impazzire. Il modello scelto è una Chuck Taylor All Star 70 Low, che si fregia di una tomaia in canvas, che si accompagna benissimo ad un puntale in modalità lucido.

La colorway è sicuramente un punto di forza, visto il suo concept tono su tono con la midsole. Quindi spazio al rosso, al giallo, al bianco e al nero. Davvero azzeccatissimo il “parafango” sul puntale a contrasto, quindi su quella gialla è nero, su quella rossa e nera è bianco e infine su quella bianca è rosso. Sul puntale la scritta “Order” sulla scarpa destra e “Disorder” sulla sinistra, sono il tag di Mr Jun. Nella soletta interna troviamo i nomi dei due brand. Bellissime e fanno molto #streetweardiunavolta, con quel look pulito tipo la Converse in collabo con il “maestro” e quel “parafango” colorato che  fa molto CLOT. Unica nota dolente, ancora tutto tace sulla data di release.

SUBSCRIBE
Unisciti alla nostra mailinglist, sai che vuoi farlo.