ArtVerona Off: Corinna Ferrarese per La Seconda Notte di Quiete

24 ott ’17 at 9:00 am  •  0 Comments  •  818 views

By

La seconda notte di quiete è un progetto nato nel 2016 come evento off di ArtVerona, la fiera di arte contemporanea che si è svolta lo scorso weekend ( 12-15 Ottobre 2017) presso gli spazi espositivi Verona Fiere.
Un progetto che ha coinvolto l’intero quartiere di Veronetta, dal Polo Universitario Santa Marta dell’Università di Verona, a diversi spazi, bar e attività di via XX Settembre.

Il weekend artistico ha reso questo quartiere, già caratterizzato da una dimensione urbana giovane e alternativa, il cuore pulsante della città grazie ad un dinamico programma espositivo che ha coinvolto:

atrio di via xx settembre 62 | business ventures | caffè pedrotti | casa hamid hair design | confetteria filarmonica | deposito a | lo speziale | mercatino del libro usato | officina pixel |osteria da morandin | polo universitario santa marta | sthandier design | upul sri lankan restaurant

Gli artisti hanno portato all’interno di questi spazi, tra cui bar, ristoranti, esercizi commerciali, i loro interventi artistici, trasformando questi locali in veri e propri spazi espositivi, curiosi luoghi d’inaspettato fascino culturale.

Tra le tappe di questo itinerario artistico il Deposito A ha ospitato le opere di Corinna Ferrarese, artista veronese classe 1981.
Le opere di Corinna dialogano con il “caos calmo” di uno spazio che raccoglie oggetti e elementi d’arredo di design del XX secolo.  Allo stesso tempo dialoga con un’era ancora più remota, quella a cui risale l’antico stabile del 1500 in cui Deposito A si colloca ed accoglie la sua collezione di svariati artisti.

La suggestione di questo spazio, insieme antico e moderno, rende l’opera contemporanea di Corinna ancora più affascinante. L’artista ha esposto un’installazione sonora, una voce che bisbiglia all’orecchio del visitatore, e una serie di ritratti femminili immersi in paesaggi floreali, a tratti quasi astrali. Nella sua tecnica, Corinna è precisa e minuta -come nel dettaglio del fogliame e dei fiori – quanto rapida e istintiva nella pennellate più plastiche in cui avvolge i volti delle sue donne.

Corinna si è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Dal 2004 partecipa a mostre collettive in diversi spazi tra cui Le Pagliere di Porta Romana a Firenze, l’Abbazia di San Galgano a Siena, la fondazione Ca’ La Ghironda, museo d’arte moderna contemporanea di Bologna, il Palazzo Baronale e la Fortezza di Ficarra a Messina. Attualmente vive e lavora a Verona.

IMG_9613

Carla Ingrasciotta

About Carla Ingrasciotta

Peregrina storica dell’arte nata a Jesi, origino in Sicilia, cresco a Desenzano del Garda ma approdo a Venezia dove lavoro come editor. La mia curiosità da silenziosa osservatrice si esprime nella fotografia e nella scrittura. Per rendermi felice datemi un lungo viaggio da vivere, una calda parmigiana da divorare, un buon bicchiere di vino da sorseggiare e una mostra d’arte in cui perdermi.

 

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>