Lis(z)tomania // 3

10 nov ’17 at 10:00 am  •  0 Comments  •  549 views

By

Ogni tanto abbiamo bisogno di fare una ricarica di cose belle: di leggere una poesia di Rupi Kaur, di prendere una sedia caricarla in macchina e posizionarla davanti ad un panorama che ci toglie il fiato e i pensieri, di aspettare la stampa del rullino per scoprire cos’abbiamo fatto la scorsa estate.
Qui ci sono dieci cose belle, tutte per noi.

1. Teniamo dentro di noi questo desiderio, che parte lieve il lunedì per trasformarsi in un peso insopportabile il venerdì pomeriggio: la voglia incontenibile di alzarci dalle scrivanie, di tenere le braccia vicino al corpo, le gambe distese che spingono i piedi contro l’asfalto. Sicuramente non sarebbe lo stesso se avessimo una delle scrivanie di Lego che costruisce Chris McVeigh. Vorrei essere alta quattro centimetri e lavorare qui.
(IG: @powerpig)

retro-lego-1

 

 

 

2. A proposito di venerdì, è stata ripubblicato The Wines of Gala, la guida ai vini di Salvador Dalí stampata per l’ultima volta nel 1978 e diventata ormai introvabile. Emozioni, memorie e sogni si susseguono pagina dopo pagina uniti da un solo fil-rouge: il vino. Una bibbia di quasi 300 pagine che potete pre-ordinare qui.

DaliWine_11

 

 

3. Hey Pressto è un’animazione bellissima, dove i capezzoli hanno gambe per camminare e le chiappe giocano a ping pong, la pelle è un foglio ma i disegni dopo poco vanno via.

 

 

4. Finalmente un dizionario che non serve a niente ma che vorremmo leggere dalla prima all’ultima pagina: The IKEA Dictionary, dove sono contenuti tutti i significati dei nomi dei nostri mobili. (se a qualche ragazza prossima al parto servisse un po’ di ispirazione, per favore, non la cerchi qui).

ikeanames

 

 

5. Quando il femminismo incontra la musica succedono delle cose meravigliose, che possiamo leggere e ascoltare in questo articolo di Pitchfork.

feminist

 

 

6. Uno dei cartoni Disney che mi è rimasto nel cuore è Casey Beats Again, uscito il 18 Giugno 1954. Non voglio dirvi niente, ma vorrei vedere i vostri occhi riempirsi di gioia quando le prime immagini riapriranno quel cassettino nella vostra memoria in cui avete conservato tutte le storie di Pippo e Paperino.

 

 

7. Rimaniamo in tema cartoni animati e andiamoci subito ad ascoltare Spider-man: Rock Reflections of a Superhero, che racconta la stressante storia di Peter Parker e le sue guerre contro il Dr. Octopus. I credits della musica sono di una band chiamata semplicemente Hero, il disco è semplicemente una chicca Marvel che non può mancare nelle vostre librerie.

rockreflections-12784775101

 

 

8. Un altro supereroe della nostra epoca è sicuramente Joan Didion. Non credo sia possibile che non la conoscete, ma in questo caso c’è un documentario su Netflix che non potete perdervi. Se poi (ovviamente) ne uscirete innamorati, questa guida farà sicuramente al caso vostro: How to Live More Like Joan Didion, una guida alla sopravvivenza facendo colazione con Coca-Cola e sigarette.

didion1

 

 

9. La cosa più bella che ho visto questa settimana sono questi gioielli ispirati alle energie dei Tarocchi disegnati da Melinda Lee Holm, una collezione bellissima di cui vorrei ogni singola pietra.

mlh_tarotcollection_earringsonbook-1024x683

 

 

10. Un’altra cosa bellissima sono gli esperimenti di Chrome. Aprite Land Lines, disegnate una linea e vedrete quale posto nel mondo assomiglia di più al vostro disegno. Da passarci almeno tutto il pomeriggio.

Immaginebnbnbnbnbn

Valentina Rodella

About Valentina Rodella

Sono un promontorio: sporgenza di monte sul mare.

 

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>