CHIGLO la Sardegna in una collezione

17 mag ’17 at 10:00 am  •  0 Comments  •  382 views

By

Chiara e Gloria Piscedda hanno iniziato ad appassionarsi all’alta artigianalità nel laboratorio della sarta che confezionava gli abiti della loro madre. Questo incontro, una sorta di mondo incantato e mosso dalla passione senza compromessi per la qualità, per l’attenzione maniacale ai dettagli e da una manualità straordinaria, è stato fondamentale per il loro percorso.

Dopo gli studi universitari in economia e architettura (espressione dei caratteri “a contrasto” delle due gemelle), Chiara e Gloria hanno deciso di risintonizzarsi insieme sulla passione per la creazione di abiti e accessori. Hanno voluto approfondire lo studio di un certo tipo di manualità e impostazione del prodotto, concentrandosi sulla loro terra, la Sardegna.

Schermata 2017-05-16 alle 12.19.19

Il primo passo del loro progetto sono state microproduzioni di felpe e cardigan double-face che hanno varcato in breve tempo i confini nazionali, selezionate da alcuni negozi di Madrid, Berlino e Amsterdam. Obiettivo: mettere alla prova la capacità di creare variazioni sul tema di forme e capi apparentemente già codificati in modo “statico”. La produzione è stata realizzata interamente in Sardegna, ispirandosi, per alcuni motivi decorativi ricorrenti, alle texture dei costumi sardi e alle cromie contrastanti dei paesaggi isolani. Questo primo step è stato l’avvio di un processo che ha portato le gemelle Piscedda a voler radicare l’ispirazione del loro lavoro nelle tradizioni sarde, specchio perfetto del dualismo che le caratterizza.

La SS 2017 di ChiGlo si caratterizza per il dualismo delle sorelle, designers del brand, Gloria dall’animo gioioso e colorato, che viene identificata con il giorno, Chiara, più classica ed Elegante, viene personificata con la notte. Unendo il loro stili e grazie ad un’accurata ricerca, ogni capo reinterpreta in chiave moderna la tradizione e il folklore sardo. La modellistica, le forme e i tagli sono pensati per una donna cosmopolita che vive nel presente, prendono dunque vita ricami floreali che sembrano tridimensionali, quasi dipinti, pailletes, perline e decori che appartenevano ad antichi scialli sardi, si sposano con i capispalla.

Appartiene alla Sardegna anche la palette di colori, il blu del mare, i rossi della terra riarsa, il verde che caratterizza il paesaggio flogistico, il senape carico della terra accesa dal sole e l’esplosione dei colori tipici dell’atmosfera goliardica delle feste dell’entroterra.

Chiara e Gloria hanno ridato vita ai ricordi più preziosi  reinterpretando la tradizione con una collezione senza tempo.

Schermata 2017-05-16 alle 12.18.12

 

Giorgia

About Giorgia

Armadi che non bastano più, pensieri che non si fermano mai. Lavora come web editor e digital specialist per brand di moda, beauty e design, le piace un casino ma che fatica star dietro a tutto.

 

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>