Circus Hotel

15 mar ’17 at 10:45 am  •  0 Comments  •  918 views

By

Guardare la collezione SS 2017 di Circus Hotel ci fa venire una gran voglia di essere strafottenti, però ben vestiti. Dalle immagini scattate in situazioni più o meno decontestualizzate ne viene fuori il desiderio di essere dispettosi, irriverenti, antipatici, contro il sistema. Mandare beatamente a quel paese un po’ tutti per fare quello che ci passa per la testa, tipo una sfida in go kart con un abito da sera o starsene a riflettere sui temi esistenziali della vita in uno spogliatoio, rigorosamente vestite di tutto punto. Ne esce fuori un no sense meraviglioso e sconsolante, quasi angosciante. Se fossimo guidati solo dai sensi, se la razionalità non prendesse il sopravvento, dove saremmo? cosa faremmo? dove ci porterebbe il nostro cuore?

Forse proprio a fidare la velocità e dei bambini pro in una pista da go kart quando in realtà ti eri preparata per uscire per cena con un uomo all’incirca noioso che ti avrebbe ricoperto di banalissimi complimenti.

13b-ss2017-circushotel

E questa è anche un po’ l’essenza del mondo del circo e di chi gli appartiene, vivere vagabondando, cambiando terre in carovane, vivendo in gruppo indossando maschere che spesso sono più simili a noi di quanto pensiamo, ad allestire uno spettacolo per i borghesi ben pensanti, che credono che la vita sia tutta avere e tutta lineare. E invece no, non per Circus Hotel.

16b-ss2017-circushotel

Il brand nasce nel 2012: Gaia Zattini disegna la sua prima capsule di pochi capi
giocando con fantasie pois, linee e grafismi color block. Questi tratti, che prendono ispirazione dal mondo circense, caratterizzano sin da subito il nome del marchio unitamente all’idea di una continua evoluzione, che rimescola nell’identità di ogni collezione essenze diverse, ispirate da viaggi e luoghi nuovi.
La maglieria, allegra e versatile, è la protagonista assoluta delle collezioni e si rinnova ogni
stagione sviluppando jacquard, intarsi ultramoderni e lavorazioni ardite.
A metà 2016 parte un nuovo progetto di collezione che, pur mantenendo inalterato l’identità del Brand, inserisce alcune novità e vuole ridefinirne e potenziarne l’immagine nel panorama italiano e internazionale.
Insieme alla maglieria, arricchita dal gioco di linee, colori e grafismi, la collezione vivrà un
processo di evoluzione verso il total look. Sarà infatti inserita per la prima volta una parte
significativa di confezione e accessori elaborati con autentica fedeltà all’identità del brand.
Anima della collezione è una donna viaggiatrice e curiosa che assimila le essenze di ogni paese che incontra, mescolandole nella sua personale bandiera. Nomade e moderna, dallo stile urbano e
sofisticato. Wanderlust è il suo motto, il cielo il suo tetto.

06-ss2017-circushotel

 

Giorgia

About Giorgia

Armadi che non bastano più, pensieri che non si fermano mai. Lavora come web editor e digital specialist per brand di moda, beauty e design, le piace un casino ma che fatica star dietro a tutto.

 

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>