Emiliano Rinaldi

22 nov ’16 at 12:01 pm  •  0 Comments  •  930 views

By

Emiliano Rinaldi è nato ad Arezzo, in Toscana nel 1979. Dopo la laurea presso l’Università di Bologna in ingegneria, ha iniziato la sua carriera lavorando nell’azienda di famiglia, che si è specializzata nella progettazione meccanica. E fin qui vi chiederete perché nella sezione moda si parli di lui.

Semplicemente perché un bel giorno, ha ascoltato il cuore e la sua capacità di creare. Se ne era accorto quando da ragazzo aveva la passione di restaurare mobili antichi ma non avrebbe pensato di discostarsi così tanto dal lavoro di papà. E invece, alla fine, l’ha fatto. E non nell’ambito dell’arredamento, che forse sarebbe stato più consequenziale, no, lui ha voluto mettersi in gioco creando una propria collezione di abbigliamento.

 

_mg_5379_1

 

 

“Ho sempre cercato l’armonia, la bellezza, la sensibilità e sensualità nelle persone e le cose che incontro.” Era il 2011 e, a conferma che fosse la scelta giusta, si è ritrovato vincitore del prestigioso WHO’S ON NEXT, con una collezione ispirata agli abiti della sua giovinezza.

Grazie alla sua nobiltà informale, dal gennaio 2014, Emiliano è stato nominato direttore creativo di “La Perla”, il brand per eccellenza della sensualità femminile. Da poco terminata questa collaborazione che lo ha fatto crescere molto come stilista e creativo, Emiliano si è dedicato al suo brand, in cui realizza sia collezioni maschili che femminili pret a porter.

Continuamente ispirata dalla sua famiglia, gli amici, e dintorni, Emiliano tenta di sfuggire alla banalità, assumendo il compito difficile ma affascinante di tradurre la bellezza della vita in abbigliamento e lo fa, per la fw 2016, giocando sulle trasparenze, sui materiali voluttuosi come il velluto, la seta e ciò che a livello tattile ci richiama sensazioni piacevoli, quasi lussuriose. Le silhouette sono aderenti e slanciate, per sottolineare ancor più l’incanto che il corpo della donna assume negli occhi di questo stilista e nei nostri.

_mg_5123_1

 

Giorgia

About Giorgia

Armadi che non bastano più, pensieri che non si fermano mai. Lavora come web editor e digital specialist per brand di moda, beauty e design, le piace un casino ma che fatica star dietro a tutto.

 

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>