Reebok: Crafted by Fitness

27 set ’17 at 4:30 pm  •  0 Comments  •  1077 views

By

Essendo iniziato ufficialmente l’autunno é giunto finalmente il momento di allenarsi per davvero anche se, in cuor mio, non ci starebbe male accumulare un po’ di ciccia ed andare in letargo come gli orsi. Purtroppo non faccio parte di quella specie animale ma ho sicuramente preso qualche Kg ed é arrivato il momento di fare sul serio. Prossimamente vi racconterò di come venni introdotto al mondo del fitness e di come probabilmente non ne feci più a meno ma visto che ciò deve ancora accadere mi butto avanti con l’abbigliamento visto che per fare le cose per bene bisogna avere i giusti strumenti.
 

 
Ecco appunto che il binomio Fitness e Reebok nasce spontaneo ed é qui che vado a parare con REEBOK EPIC SHORT, una collezione di short pensati per il fitness in ogni suo minimo dettaglio grazie ad esempio al rinforzo elasticizzato in 4 direzioni e spacchetti laterali per permettere la massima libertà di movimento. Una collezione elegante ed al tempo stesso pratica, per garantire a chi l’indossa una sensazione unica, personale perché quando ci si allena siamo solo noi contro i nostri i limiti, affrontarli con stile e caparbietà tocca solo a noi. Per quanto riguarda le colorazioni degli short potete variare tra tre differenti modelli: EPIC LIGHTWEIGHT // EPIC ENDURE // EPIC 2-in-1.

 

Schermata 2017-09-27 alle 10.37.14
 
Per sapere come sarà la mia prima esperienza nel favoloso mondo del fitness e quale sarà il responso vi rimando alla prossima puntata. Ovviamente, visto che sono un testimonial poco credibile potete fare riferimento a Tony Cairoli che é sicuramente più affidabile ed uno Sportivo con la S maiuscola.
 

Gabriele

About Gabriele

30enne, fonda BoBos nel 2008 e da allora non smette un secondo a voler conoscere ed apprendere dalle persone. Affascinato fin da piccolo dalle cose, tanto da distruggere tutti i regali che riceveva per comprendere come fossero fatti, cerca attraverso questo blog di soddisfare e trasmettere la sua curiosità.

 

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>