PUMA presenta l’innovativo sistema NETFIT

12 mag ’17 at 9:00 am  •  0 Comments  •  34 views

By

L’ufficio Ricerca e Sviluppo di PUMA deve aver avuto un gran bel da fare negli ultimi mesi. Dopo aver lanciato la nuova TSUGI Shinsei qualche settimana fa, il brand tedesco ha da poco presentato una innovativa tecnologia destinata a cambiare il modo in cui noi tutti ci allacciamo le scarpe. Il sistema NETFIT è stato presentato al mondo durante un favoloso party andato in scena a New York e al quale hanno partecipato alcuni degli ambassador più prestigiosi di PUMA tra cui il pluricampione e detentore del titolo di “uomo più veloce al mondo” Usain Bolt. Ma esattamente in cosa consiste il sistema NETFIT? La nuova tecnologia permette di adattare le scarpe allacciandole nella maniera che più si adatta all’anatomia del piede, per una tenuta più comoda e sicura.I designer di PUMA hanno sviluppato cinque diverse opzioni di lacing realizzabili con due paia di stringhe fornite in dotazione per ogni modello, ma in realtà le possibilità risultano infinite. I 5 sistemi di allacciatura studiati dagli ingeneri di Herzogenaurach sono stati pensati per soddisfare le esigenze di stabilità, sostegno del tallone, calzata con pianta larga, calzata con pianta stretta e calzata standard. Dalla pista alla palestra, passando per la strada, la tecnologia NETFIT sarà integrata in numerose calzature performance e lifestyle di PUMA, offrendo così un’allacciatura completamente personalizzabile alle diverse tipologie di esigenze. In attesa di vederle su tutti i prodotti del campionario PUMA, il debutto ufficiale avverrà con due sneaker del settore Running. La prima a debuttare in store è la Speed IGNITE NETFIT che, grazie all’intersuola a doppio strato realizzata con l’innovativa tecnologia IGNITE PU foam, assicura un eccezionale ritorno energetico ed un comfort assoluto. Il tallone, creato con il rivoluzionario PUMA EverTrack+ , un composto in gomma più leggero del 43% , assicura ammonizzazione e durata. La Propulsion Zone nella parte anteriore della suola, invece, dà una spinta in avanti, assicurando uno stacco potente e agile che aumenta la lunghezza e la velocità del passo. A giugno, invece, arriverà nei negozi la IGNITE NETFIT, modello di punta della collezione Running, che presenta una struttura di rinforzo sul tallone che garantisce sostegno e stabilità mentre la soletta interna Moulded EVA e la suola esterna in gomma EverTrack, le conferiscono delle qualità uniche di trazione e flessibilità. “Mi sto allenando molto, quasi troppo in questo periodo – commenta Usain Bolt in vista dei Mondiali di Londra 2017 – Sto lavorando tanto di potenza, combinando anche diversi esercizi di velocità e agilità e per questo è importante indossare una scarpa flessibile che si adatti alle diverse tipologie di esercizio. La caratteristica migliore della tecnologia NETFIT è che è completamente personalizzabile. Mi permette di modificarne l’allacciatura a seconda delle esigenze, senza rinunciare alla creatività”. E se lo dice il più grande corridore della storia non rimane che credergli.

Speed IGNITE NETFIT_189937_06_03

Speed IGNITE NETFIT_189937_06

IGNITE NETFIT_02

IGNITE NETFIT_03

NETFIT Lacing Running

Mr.Alpha

About Mr.Alpha

Mr. Alpha, a.k.a. John Burrows, colleziona sneakers. E questa è forse la cosa più sensata della sua esistenza. Per il resto, dopo una laurea, un Master e una tessera da giornalista, ancora non sa cosa farà da grande. Ciò che invece sa è che Roma è nel suo sangue, Londra nella sua testa e la California nel suo cuore. Tra le sue ossessioni meritano uno spazio particolare gli Stati Uniti d’America, Michael Jackson, Elvis e gli anni ’50. Consumista convinto dall’animo inquieto, eternamente insoddisfatto, è solito ascoltare John Denver mentre sogna ad occhi aperti il viaggio che gli cambierà per sempre la vita.

 

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>