AIA: libera la fantasia in cucina

26 ott ’17 at 9:00 am  •  0 Comments  •  986 views

By

Non esiste rimedio migliore, dopo un’intensa giornata lavorativa, per scaricare stress e tensione, che una cena deliziosa. Ancora meglio se cucinata in prima persona!

Sta infatti aumentando smisuratamente il numero di persone in grado di ritrovare pace e serenità in cucina e che ha fatto di una ricetta sfiziosa il proprio mantra!

 

22181248_1907001956233227_4223096567017036218_o

Non si tratta semplicemente di esecuzione meccanica ma piuttosto di passione, armonia e creatività. Sì, credo fermamente che un elemento fondamentale e distintivo all’interno di una ottima cucina sia la creatività. Persino io stessa sarei brava ad imbastire una cena sensazionale con altrettanti ingredienti ma chi veramente è in grado di stupire con l’essenziale a disposizione? Chi, ad esempio, riesce ad ottenere un capolavoro di sapori da due barbabietole e tre zucchine?

Pensate ad esempio a quelle amare situazioni  in cui terminata una giornata

sfiancante vi trascinate verso il frigorifero, oppure rientrati da un viaggio, magari all’estero, pregustate già in aereo del buon cibo e vi dirigete con l’acquolina in bocca verso la dispensa e magicamente, dopo aver aperto lo sportello, vi accasciate arresi tenendovi alla maniglia dello sportello e appoggiate la testa lateralmente fissando senza speranze gli scaffali spogli e tristi.

bonroll_di_autunno

Ecco in quel momento i sensi di colpa e la rabbia oscillano vittoriosi nella vostra mente, accompagnati dalla frase “perché non ho fatto la spesa?”. Non quelle spese da ristorante, non così pretenziose ma il giusto. Quella spesa che avrebbe soddisfatto un giovane lavoratore e sarebbe stata responsabile dei bei sogni della notte a seguire! Quella spesa che avrebbe avuto come protagonista quel prodotto capace di incarnare semplicità e raffinatezza allo stesso tempo, gusto e originalità. Quel prodotto come, ad esempio, Bon Roll AIA  definito dalla sottoscritta come “l’arrosto intelligente”: un connubio di qualità e fantasia e che, nelle famose amare situazioni, si è sempre rivelato un fedele compagno!

Chi non gradisce un arrosto di pollo con un contorno di patate croccanti e dorate? O magari con una soffice purea di patate aromatizzata alla noce moscata? O per chi è attento alla linea con un ottimo contorno di verdure fresche saltate? Chi più ne ha, più ne metta!

Quello che sinceramente posso dirvi è che un prodotto così, non stanca mai!

 

 

 

 

Gabriele

About Gabriele

30enne, fonda BoBos nel 2008 e da allora non smette un secondo a voler conoscere ed apprendere dalle persone. Affascinato fin da piccolo dalle cose, tanto da distruggere tutti i regali che riceveva per comprendere come fossero fatti, cerca attraverso questo blog di soddisfare e trasmettere la sua curiosità.

Tags:
 

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>