it | en

Preen

Author: Giorgia | Filled under: Moda | Nessun commento
Tags: , , ,

Un corpo legato, un corpo con zip, un corpo con protesi vestiarie rigide, un corpo a stringhe, un corpo eroticizzato che contrappone hardness e softness: è il corpo made in Preen per la collezione SS09. Ma lo è anche la pre-colletion invernale, che punta su spalle larghe, su fasce elastiche che comprimono e su trasparenze e tagli. Un corpo in mostra, un corpo costretto. Il livello è alto, il brand sfila sulle passerelle internazionale ma ci piaceva parlarne per via delle sevizie che quest’anno il marchio ha destinato alla figura femminile, le modelle sembrano vitellini pronti al macello. Le sue clienti?! Non per niente sono celebrità come Kate Moss, Amy Winehouse, Lindsay Lohan, donne sbranate dai media solite a pratiche di auto-distruzione tramite droghe, alcol e vita malsana. E poi si dice che l’abito non fa il monaco…

p.s. ovviamente poi ci sono eccezioni come Mandy Moore

Giorgia

About Giorgia

Giorgia, un armadio mille perchè. Appassionata da sempre di moda e costume (e laureata in questo) sogna di diventare la giornalista più polemica e meno kitsch del fashion system. Editor at large di Bobos, ritiene di trascorrere tutta la vita tra la pagine del blog, si ride si scherza e si lavora, cosa volere di più? Uno stipendio non sarebbe male in effetti... Si occupa di moda, arte, fotografia, design.