Memo: Wildays 26-27-28 Maggio

25 mag ’17 at 2:00 pm  •  0 Comments  •  277 views

By

Scaldate il motori, preparatevi ad immergervi in qualcosa di straordinario; arriva Wildays e non ce ne sarà più per nessuno……

Wildays nasce dall’esperienza maturata nel campo dei motori, della moda e del design, oltre che dalla passione per la terra emiliana, luogo d’origine dei suoi organizzatori: la Motodrome Entertainment fondata da Alessandro Phonz Fontanesi e San Marco Filios, conosciuti come the Anvils, Gian Maria Montacchini e Anastasia Fontanesi.
 L’evento è reso possibile grazie all’indispensabile supporto di ExtraSpace Group, in particolare di Alessandro Pagani, segreteria organizzativa e coordinatore delle attività.
Infine, tutte le attività di ufficio stampa sono sviluppate dalla Marrone Cattelan.

wildays1-2-1

Tutto parte da un’idea:

creare un evento che unisca motori, cibo, natura e musica in un contesto unico, come quello di un autodromo, trasformando ogni partecipante in un vero protagonista. Per tre giorni, tutti possono vivere l’Autodromo di Varano de’ Melegari e il suo territorio, partecipando alle numerose attività organizzate.
Da questa riflessione è nata l’idea di creare Wildays, un evento internazionale in cui puoi partecipare a challenge su pista e off-road, visitare gli stand degli espositori e delle case di produzione mondiali di moto.

Pensi che l’evento si fermi qui?

Oltre al mondo dei motori, potrai immergerti nel gusto del festival di street food, partecipare a concerti e DJ set, prendere parte a contest, dormire all’interno dell’autodromo con gli amici e fare tour guidati alla scoperta del territorio.

Tutto questo si realizzerà nella cornice dell’autodromo Riccardo Paletti di Varano de’ Melegari, un posto unico dove si incontrano la pianura e la montagna, in poche parole la porta d’ingresso all’Appennino Tosco-Emiliano.

Gabriele

About Gabriele

30enne, fonda BoBos nel 2008 e da allora non smette un secondo a voler conoscere ed apprendere dalle persone. Affascinato fin da piccolo dalle cose, tanto da distruggere tutti i regali che riceveva per comprendere come fossero fatti, cerca attraverso questo blog di soddisfare e trasmettere la sua curiosità.

Tags:
 

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>