L’autenticità sui social ha un nome: beme.

28 lug ’15 at 11:00 am  •  1 Comment  •  1045 views

By

Beme nasce dall’esigenza di contrastare il narcisismo dilagante sui social network e dalla mente geniale di Casey Neistat.

beme

Quest’app è stata rilasciata sull’app store pochi giorni fa e sta già facendo impazzire mezzo mondo. Il concetto alla base di beme è quello di condividere video reali e genuini. Per fare questo non sarà più necessario toccare lo schermo per far partire una registrazione video, ma basterà semplicemente appoggiare il proprio iPhone al petto e beme farà tutto da solo. Quest’app sfrutta il sensore anteriore dell’iPhone e lo fa con l’obiettivo di evitare l’esigenza di vedere sullo schermo ciò che si sta filmando, ottenendo così una ripresa naturale e quasi “involontaria”.

La cosa più bella però, sta nelle risposte dei propri follower ai video condivisi. Niente commenti o cuoricini, ma semplicemente dei selfie che catturano le tue reali reazioni del viso a ciò che stai guardando.

Disponibile su app store (al momento solo per iPhone).

Facfed

About Facfed

Ho sempre avuto una forte passione per il design e tutto ciò che è composto di immagini e forme. Son un Graphic Designer e Web Strategist. La mia forte curiosità mi porta ad assorbire ogni giorno cose nuove da ogni piccolo attimo e particolare che mi circonda.

Tags:

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>