La moda a Venezia si chiama Venice Fashion Night

26 ott ’17 at 3:00 pm  •  0 Comments  •  1070 views

By

Cinque sono le dita di una mano e cinque sono gli anni in cui Venezia, con Venice Fashion Night, omaggia la Moda con la ‘M’ maiuscola.
Un grande evento immersivo che vede la città lagunare trasformarsi ed addobbarsi in una nuova veste più creativa e dinamica attraverso eventi gratuiti, sfilate in boutique hotel, performance nei musei, aperitivi con designer emergenti, fashion tour per i sei distretti della moda cittadina e molto altro ancora.
Iniziativa progettata per celebrare le migliori pratiche del settore moda e incoraggiare future decisioni imprenditoriali e di giovani talenti per creare cambiamenti positivi e dinamismi contemporanei in città. I designer e i creativi infatti, vi aderiscono con le proprie attività e prodotti, contribuiscono a promuovere le buone idee e si incontrano per incoraggiare l’intera filiera del fashion a Venezia con il brio che attraverso la moda si produce un significato alla vita.

Ph. Lorenzo Bertio

Da Venerdì 20 ottobre, giorno in cui ha avuto inizio Venice Fashion Night, fino a sabato 28 ottobre la città si anima per promuovere le eccellenze veneziane, nonché significativo incentivo per un turismo di pregio. Per questo il progetto è parte del format e testimone della campagna del Comune di Venezia ‘Le Città in Festa’.

Veneziadavivere.com è il gruppo di promotori della manifestazione, che sostiene l’internazionalizzazione della moda locale condividendo le informazioni e l’unicità di brand di moda in ascesa e consolidati, unendo la magia romantica di Venezia e la fascinazione o magnetismo di quando si parla di evento.
Il team di Venezia da Vivere concorda sul fatto che ci sia ancora molto da fare soprattutto sull’immagine di Venezia, stereotipata dai suoi elementi e monumenti assaliti da un turismo di massa detto “mordi e fuggi” e che la loro intenzione è di affrontare ogni edizione cercando di fare i passi giusti per che questi possano generare cambiamenti ed effetti concreti sulla città.
Venice Fashion Night è un caso di successo nel settore moda unito al contesto cittadino, perché ne celebra il meglio nel suo massimo splendore.

DSC_8969Rossana Viola

Allora, due sono le cose da fare: prendere un treno, un aereo o un bus e seguire di persona tutti gli appuntamenti programmati fino a sabato (la mappa di Venice Fashion Night 2017 è disponibile in formato cartaceo in tutti i luoghi dell’iniziativa o scaricabile on line) oppure, se proprio non riusciamo ad essere presenti in città, possiamo seguire attraverso i social network l’account @veneziadavivere con gli hashtag ufficiali: #VeniceFashionNight #VeniceFashionNight2017 #VeneziadaVivere e #EnjoyRespectVenezia

 

Foto di Lorenzo Bettio e Rossana Viola.

Lucia Pecoraro

About Lucia Pecoraro

Ciao! Sono Lucia, una minuta friul-veneziana emigrata al Sud Italia per amore con la passione per il marketing, l'arte e i viaggi. Il mio motto è: "Meglio essere piccoli e vedere grande, che essere grandi e vedere piccolo!".

 

Leave a Reply

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>